Universal Message

Storie di ordinarie poesie, Manuel Paolino, in uscita nel 2021.

Trieste, 15 Settembre 2020

Universal Message

"percorso" Si chieda un punto ignoto, ben preciso, per ogni sguardo astratto un altro corso, l'avanzo di una gioia nauseata, la trama di un respiro e un nuovo corpo, come circuito di uno stormo liberato che al cuore di ogni smacco manca poco, un lampo per rompere le regole del giogo, il moto, dal mare delle foto fatte a caso, si basti la scialuppa del ricordo. K.K.

Bologna , 14 Settembre 2020

Universal Message

Da "Eterni Prigionieri". Storie di immigrazione.

Ragusa, 12 Settembre 2020

Premium Message

H o voluto mettere insieme riflessioni con immagini in questo mio settimo libro. Ho voluto con tutta me stessa dire "Sii felice.. Parlo ai cuori... Non per un attimo, ma per sempre. Abbiate fiducia, abbiate la tenacia di arrivare anche voi a queste pagine, a questa mia vita che non sa tacere, ma vuole arrivare a voi. Sollevate uno sguardo e allungate una mano e viviamo insieme questo percorso, io vi…

09 Gennaio 2019

Universal Message

"notturno" Il buio che manipola i suoi cocktail, certi boati, le fogne ripudiate e poi sedotte, direbbe un mai maestro glissando sulle piccole vetrine, sui panni stolti, le mezze verità dopo i cuscini e un passo opposto, sul porto fottendo la prudenza ai comandanti, con pochi astri, spostati i contrappesi, le noie, dei vincoli, le vanità spese per strappo addosso ai vicoli, così sicuro verso il nulla, loquace come aroma…

Bologna , 12 Settembre 2020

Universal Message

Eterni Prigionieri, disponibile su Amazon.

Ragusa, 06 Settembre 2020

Universal Message

Eterni Prigionieri, edito da Lupi Editore.

Ragusa, 01 Settembre 2020

Universal Message

"Eterni Prigionieri" è già disponibile online! Leggetelo in formato cartaceo o in ebook, e contattatemi sui miei social per farmi sapere il vostro parere. Buona Lettura! *** Trama: Igor, Alma e Aamir: Un uomo, una donna e un bambino. Tre viaggi e tre storie. Un unico grande sogno: quello di vivere. Un viaggio attraverso il mare e attraverso i sogni e le paure di un popolo senza nome. Una storia…

Ragusa, 31 Agosto 2020

Premium Message

Sono un semplice ragazzo di 21 anni. La vita è stata subito dura con me, costringendomi a combattere contro la morte, uscendone ferito. Ferite che hanno creato cicatrici che, come armature, mi hanno aiutato a lottare contro la crudeltà della vita. Scrivo di tutto perché è un modo per farmi conoscere, farci conoscere ma, soprattutto, farmi riconoscere come la persona che sono. Un semplice ragazzo di 21 anni

29 Dicembre 2017

Universal Message

Cattedrale di Maria Santissima Annunziata (XVI secolo).

Acireale , 30 Agosto 2020