Partinico, 16 Novembre 2017

Voglio solo abbracciarti


Partinico, 15 Novembre 2017

Io cerco te




Talvolta annaffio fiori già avvizziti, rimembro ciò che verrà. Scrivo l'esistenza alla luce del buio, rammendo l'aurora che veste i miei sogni. La felicità è un chiaroscuro di mestizia.


Partinico, 14 Novembre 2017

Mondo marcio


Verona, 14 Novembre 2017

I l calcio fiorentino. In Europa fu il Rinascimento, con la rivalutazione del mondo classico e il ritrovato culto per la bellezza e la forza, a favorire il ritorno alle attività ludiche e agonistiche. Nel pieno splendore dell'età medicea, Firenze ne divenne la capitale. Già nel 1410 un anonimo poeta fiorentino, cantando le glorie e le bellezze della città, accennava a una popolarissima forma di divertimento che veniva espressamente chiamata 'gioco…

Continua


Firenze, 14 Novembre 2017

I versi di un patriota che morì ventenne inseguendo un ideale. Goffredo Mameli dei Mannelli nasce a Genova il 5 settembre 1827. Studente e poeta precocissimo, di sentimenti liberali e repubblicani, aderisce al mazzinianesimo nel 1847, l'anno in cui partecipa attivamente alle grandi manifestazioni genovesi per le riforme e compone Il Canto degli Italiani. D'ora in poi, la vita del poeta-soldato sarà dedicata interamente alla causa italiana: nel marzo del…

Continua




Ciao a tutti :-) sono una giovane scrittrice emergente :-) Ho pubblicato da poco il mio primo romanzo :-) Seguitemi e se volete leggerlo, contattatemi ;-)


Milazzo, 14 Novembre 2017

Amore è come un fiore. Solo se va curato, annaffiato .. Solo se trova la terra fertile! piantera i suoi radici .. Per regalare al mondo il profumo più bello Quello... Del amore eterno..