Comunità Nuova Pentecoste, 11 Ottobre 2017

G esù si trovava in un luogo a pregare; quando ebbe finito, uno dei suoi discepoli gli disse: «Signore, insegnaci a pregare, come anche Giovanni ha insegnato ai suoi discepoli». Ed egli disse loro: «Quando pregate, dite: Padre, sia santificato il tuo nome, venga il tuo regno; dacci ogni giorno il nostro pane quotidiano, e perdona a noi i nostri peccati, anche noi infatti perdoniamo a ogni nostro debitore, e non…

Continua


Bologna, 08 Novembre 2017

Circe


Rovigo, 09 Ottobre 2017

Più ripetevo a me stessa "sei forte", più le lacrime scendevano. -My? @ora_e_per_sempre_


Sorso Sardegna, 06 Novembre 2017

Sii te stessa e perfino la morte ti sorriderà.




L a Narrazione è in tutto quello che facciamo, nel rapporto con un amico, sul posto di lavoro, all’interno della famiglia, o di un’istituzione scolastica. Ci possono essere narrazioni astratte, narrazioni quotidiane, narrazioni di singole persone, oppure di collettività. Leggere e Scrivere sono le due azioni con cui l’uomo interpreta, conosce e diffonde tutte queste forme di narrazione. Un percorso di scrittura creativa, svolto in un ambiente accogliente, può diventare la…

Continua


Napoli, 16 Ottobre 2017

Perché con te non era solo questione di sguardi, con te si trattava di connessione, mentale, di idee, una connessione di cuore, eri quella parte costituente il mio primo motore.


Napoli, 08 Novembre 2017

Incredibile l'effetto del mare, le aveva curato il cuore in passato, lasciandole solo tanti sorrisi nel presente con lo splendido spettacolo che regala quando entra in scena. * Lina Sicignano *




Ciao a tutti :-) sono una giovane scrittrice emergente :-) Ho pubblicato da poco il mio primo romanzo :-) Seguitemi e se volete leggerlo, contattatemi ;-)


Sorso Sardegna, 27 Ottobre 2017

Se scendi nell'abisso vedrai solo buio, scegli la luce di Dio. Nelle tenebre vi è la paura di apparire, nella luce vi è la consapevolezza di esistere. Nessuno può alimentare la morte senza il consenso del buio. L'aldilà ti consente di ammettere una doppia vita, la morte ti permette di sceglierla. -Roberta Canu-