Cave,Roma, 19 Marzo 2018

Poesia
Lacrime al vento

Mi guardo
allo specchio
e vedo
gli occhi tuoi,
un mare
infranto
di una vita
passata
tra sacrifici
e dolori,
tra viaggi
e passioni,
tra risate
e pianti
per tutte
le volte
che mi lasciavi
per un nuovo
viaggio...
un dolce
ricordo
di un infanzia
tra abbracci
graffi, baci
per tutte
le volte
che ritornavi...
ma quanto
Amore
c'era tra me e te?
Dieci anni
e non sentirli
un vuoto
incolmabile
tangibile
che vive dentro di me
per tutte
quelle volte
che mi guardo
allo specchio
e vedo Te......
quante lacrime
padre
ho versato
per tutte quelle volte
che mi hai lasciata?
ed ora mi ritrovo
innanzi
allo specchio
versando
lacrime
vedendo Te
attraverso
gli occhi tuoi
che sono i miei...
(Cristina Chiacchiararelli)

Leave A Comment