Universal Message

avrai sempre una parte di me,
anche se sarà piccola,
non cesserà mai di esistere.
il tempo passa,
scorre veloce,
eppure so
che una parte di me,
forse anche la migliore,
intendo quella che riservo per pochi,
proprio dove sta l'apicentro del cuore,
è andata via con te
e io non ho fatto nulla
per evitare che ciò avvenisse.
sai, ci sono ancora luoghi,
profumi,
caffè
che sanno ancora di te
quasi come se mi dicessero:
"ehi non ti scordar di me"
e fa strano,
simile ad una vocina
mi chiedo se capiti anche a te di sentirla.
io non dico di essere cambiata
quando sei andato via,
ma sento come se si fosse smontato qualcosa
come un ingranaggio
che perde la sua vitarella
e non riuscisse a partire più come prima.
avrai sempre una parte di me
anche se non voglio,
ma sarà inevitabile,
perché voglio che questo pezzo
un po' resti a te
per ricordo,
per nostalgia,
per felicità,
perché tu mi sapevi di questo
contemporaneamente
e non so perché
ma anche se sapevo
che non potevamo funzionare a lungo,
a me andava bene anche così,
perché ho sempre preferito provarci
piuttosto che non provarci affatto.

Napoli, 11 Gennaio 2019

Leave A Comment