Napoli, 19 Aprile 2019

per te
che anche oggi sei tornata a casa con il sorriso spento;
per te
che c'hai sperato anche questa volta;
per te
che piangi e non lo dici:
sii forte.
sei come una scatola con scritto 'fragile',
ma finisci sempre nelle mani di qualcuno che non fa caso a quella parola,
a quei particolari
quando tu ne sei piena.
sei così eppure non capisci
che la colpa non è tua,
che certe delusioni devono succedere
e lo so quanto faccia male la sera pensare:
"perché a me?",
è normale,
ma significa che il futuro ti sta preparando per qualcosa di grande e magico
che magari non ti aspetteresti mai.
per te
che anche oggi hai guardo l'ennesima coppia per strada invidiandoli;
per te
che anche prima sei andata sul suo profilo con un account falso;
per te
che tieni tutto dentro
e pensi che sbagliare sia sbagliato,
ti rispondo che non lo è,
che devi imparare che esisti anche tu
e non solo lui,
e non solo gli altri,
perché tornare a sorridere è più bello di qualche chilo in meno,
di un voto alto,
di tutto
e smettila di pensare che tutto questo dolore un giorno ti annienterà
o che non troverai mai nessuno di serio,
perché ti sbagli,
perché a volte devi solo smettere di cercare
che l'arcobaleno arriva
e non ti accorgi nemmeno di quando ha smesso di piovere.
per te
che sei bellissima e non lo sai,
per te,
che sei forte e ti dimentichi di esserlo,
per te,
che ti credi sbagliata solo perché vai controcorrente
scegli con cura
da chi farti toccare il cuore.

Leave A Comment